FInalmente la Mototerapia è sbarcata per la prima volta nel bellunese!

La mattina del 2 Maggio a Ponte nelle Alpi, sul set up preparato per lo show della sera al May Music Festival, Alvaro e la sua crew finalmente sono riusciti a portare nella loro terra natìa questo progetto.
Più di 100 persone, tra persone diversamente abili e loro accompagnatori appartenenti ad 8 differenti realtà della zona (cooperative sociali, onlus ecc.), hanno potuto godere di una mattinata interamente a loro dedicata. Tra presentazioni, chiacchiere, foto di rito, scambio di gadget e di poster, un giro in moto (o in motoslitta) e un sostanzioso freestyle show il tempo è volato! La mattinata è poi finita con una pastasciuttata per tutti, offerta dall’organizzazione del festival.

La soddisfazione è stata grande, come anche l’indice di gradimento, ed il cuore dei piloti si è riempito di gioia nel poter trasmettere la passione del freestyle motocross a chi purtroppo ha avuto meno fortuna. Possiamo affermare che questo sarà il primo appuntamento di una lunga serie!

Un ringraziamento a tutte le associazioni che hanno aderito, agli organizzatori del May Music Festival per lo spazio concessoci, ai piloti (Botteon, Cesco, Poggiana, Rossi, Fini), a tutto lo staff di Alvaro, alla DaBoot crew e a Vanni Oddera, inventore della mototerapia, per aver reso possibile questa giornata.

Guarda la gallery completa su Facebook: http://on.fb.me/1KXGHO8

After you have typed in some text, hit ENTER to start searching...