La mototerapia, ideata alcuni anni or sono dal pilota Vanni Oddera e continuata fino ad oggi da tutti i componenti di DaBoot, è oramai una realtà consolidata. La mototerapia in motoslitta della settimana scorsa, invece, è stata una prima assoluta!
Mercoledì 24 Febbraio Alvaro e il suo staff, insieme ai DaBoot riders Jason Cesco, Davide Rossi, Jannik Anzola e Leo Fini, si sono recati al White Sled di Max Tosi, noleggio motoslitte di Selva di Cadore (BL), per passare una giornata di sport e allegria insieme ad una cinquantina di portatori di handicap, facenti capo alle varie realtà locali operanti nel settore.

La giornata è stata splendida, anche grazie ad un bel sole e alla fantastica cornice dolomitica della Val Fiorentina.

Alvaro, come di consueto, ha accolto ed intrattenuto i ragazzi con gags, risa e schiamazzi vari: la cosa è stata molto apprezzata dai ragazzi i quali, dopo diverse edizioni della mototerapia, si sono decisamente affezionati ad Alve e ai DaBoot riders.

Finiti i convenevoli, i riders e lo staff, capitanati da Jason Cesco, si sono espressi in una sessione di sgommate, salti, e curve in motoslitta approfittando della neve fresca appena caduta, intrattenendo tutti e generando una serie di sensazioni molto positive.

Dopo l’esibizione è venuto il turno per i ragazzi di fare un giro da passeggeri in motoslitta, guidati ed assistiti da piloti e staff. Un’emozione nuova e fantastica la quale, seppur per qualcuno con un po’ di timore, è stata apprezzata da tutti!

Finito il momento dello sport è arrivato quello della convivialità: organizzatori, ragazzi, accompagnatori e staff si sono recati nell’adiacente Baita Flora Alpina per pranzare in compagnia, e passare ancora un po’ di tempo insieme scherzando, divertendosi e cantando.

Il bilancio di questa prima edizione invernale della mototerapia è stato decisamente positivo. Tutto lo staff è molto soddisfatto, e si augura di poter replicare la manifestazione quanto prima.

E’ doveroso salutare e ringraziare tutti coloro i quali hanno contribuito a realizzare questa splendida giornata di sport, divertimento e solidarietà:

il Comune di Selva di Cadore, nelle persone del sindaco Ivano dall’Acqua e il vice sindaco Silvia Cestaro, la Polizia Locale di Selva di Cadore, Max Tosi di White Sled Selva, la Magnifica Regola di Selva e Pescul, il Centro Fondo Peronaz, la Baita Flora Alpina, i riders Jason Cesco, Davide Rossi, Jannik Anzola e Leo Fini, lo staff (Simone Feltrin e Stefano Pescador), e le aziende Wega e Piazza Rosa per il pranzo e i gadget per i partecipanti.

After you have typed in some text, hit ENTER to start searching...