Dopo la pausa estiva, Davide ha affrontato un settembre molto impegnativo:

Il 6/7/8 di settembre è stato convocato a Verbier (Svizzera) per il “Verbier Bike Festival”. Una location mozzafiato il quale Davide ha dimostrato il suo livello e confermandosi anche per l’edizione 2020.
13 di settembre Davide insieme ai suoi compagni, Leo, Matteo e Vanni, erano nell’Area 58 a Misano Adriatico per la MotoGP. Grande successo per tutto il team!
La domenica e il lunedì adiacenti, Davide, Vanni e James si sono presentati a Torino per due eventi mozzafiato. Il primo svoltosi la domenica in centro città, mentre il lunedì di primissima mattina si sono diretti all’ospedale Regina Margherita dove hanno regalato una giornata unica i bambini malati di tutto l’ospedale. Oltre a esibirsi si sono inoltrati con le moto elettriche dentro i reparti e dando la possibilità a tutti di provare L’ adrenalina di salire in sella ad una moto.
21/22-09 Davide è stato convocato “all’enduro Day” a Ponte nelle Alpi”.
Evento organizzato dal suo compagno, Matteo Botteon.
Il lunedì 23 Davide si è recato a casa di Vanni Oddera per l’ultima puntata di “Paura e delirio in Italia”. Un programma che vedremo molto presto nei più grandi canali televisivi di tutta Italia.
Sabato 28 Settembre, era presente all’evento svoltosi a Cittadella (Pd).
La prima edizione in centro Città con moltissimo pubblico dato anche la location “stilosa”, trovandosi in una delle città più storiche del Veneto.
Davide è stato presente anche Domenica 29 settembre a Milano per l’ultima tappa di  “Eicma for Kids”.
Oltretutto, Davide è in fase di organizzazione per la Prima Mototerapia che si svolgerà al suo, park in Toscana. Saranno presenti molti ragazzi con disabilità da tutta Italia; Torino, Roma, Firenze e Arezzo.
Una ottima iniziativa che coinvolgerà tutto il Paese di Davide.

After you have typed in some text, hit ENTER to start searching...